Standing Ovation: sono 75 gli artisti iscritti

Le iscrizioni al contest per giovani artisti promosso da Comune di Modena e Siae si sono chiuse il 28 maggio. Ora la Giuria regionale sceglierà i 12 semifinalisti

Sono 75, tra band e solisti, le candidature di giovani musicisti arrivate in risposta al bando “Standing Ovation”, il contest promosso dal Comune di Modena in collaborazione con SIAE – Società Italiana degli Autori ed Editori in occasione del concerto di Vasco Rossi che mette in palio anche la possibilità di esibirsi nell’area del parco Ferrari (sul palco allestito per le attività collaterali) sabato 1 luglio in attesa di Modena Park.

Il bando, rivolto a band e solisti che propongono un repertorio originale, si è chiuso domenica 28 maggio. Delle 75 candidature arrivate al Centro Musica del Comune di Modena, 62 sono di artisti provenienti dall’Emilia-Romagna (24 quelle modenesi) e 13 da altri territori tra i quali Torino, Palermo, Roma e Firenze.

Il concorso, che richiedeva tra i requisiti per partecipare un’età inferiore ai 35 anni e l’iscrizione alla Siae, entra ora nel vivo con le prime selezioni, che si terranno giovedì 8 giugno al Centro Musica. Tutte le candidature saranno valutate da una Giuria regionale che selezionerà la rosa di 12 semi-finalisti che si esibiranno dal vivo il 29 e 30 giugno 2017 sui due palchi allestiti in piazza XX Settembre e in piazza della Pomposa e e parteciperanno all’audizione con la Giuria nazionale.

Dalla selezione finale usciranno i tre vincitori per le categorie “Miglior esibizione”, con un premio di 2.000 euro, “Miglior testo originale” e “Miglior arrangiamento di un brano di Vasco Rossi”, entrambi con un premio di 1.500 euro, oltre ai i 6 finalisti che saranno inclusi nella compilation “Standing Ovation Modena”.

Da domenica 10 giugno, tra i 12 semifinalisti si apre inoltre la gara per aggiudicarsi il Premio giuria popolare (di 500 euro) attraverso il sito di Radio Bruno (media partner del concorso) nel quale saranno pubblicati artisti e canzoni che il pubblico potrà votare.

La Giuria regionale che seleziona i 12 semifinalisti sarà composta da Vittorio Corbisiero (presidente), produttore discografico e direttore artistico di Fonoprint Studios, storico studio bolognese che ha visto nascere i primissimi album di Vasco Rossi, oltre ad avere ospitato artisti come Lucio Dalla, Francesco Guccini, Zucchero e molti altri; Marco Bertoni, musicista nei Confusional Quartet e produttore discografico per Motel Connection, Bloody Beetroots; i giornalisti Gianni Gherardi (giornalista, collaboratore Ansa, La Repubblica) e Andrea Tinti (giornalista, collaboratore Corriere della Sera, ed. Bologna).

Il contest “Standing Ovation” rientra nel programma delle attività estive del Comune che partiranno il 21 Giugno con la Festa della Musica 2017. La due giorni di concerti che anticiperà “Modena Park” (29 e 30 Giugno) sarà inoltre arricchita dalla partecipazione di esercenti del centro storico che, attraverso una specifica call, potranno aderire entro il 5 giugno con loro proposte di musica live a “Standing Ovation PASSpartout”, il cartellone di promozione di tutte le attività musicali collaterali realizzate in accordo con l’Amministrazione comunale.

Per info: standingovation.comune.modena.it